Tel. +39 049 650484 - info@hoteledenpadova.it

L' Aperitivo per eccellenza a Padova...lo Spritz !! Un vero cult !!

10 Ago

L’ Aperitivo per eccellenza a Padova…lo Spritz !! Un vero cult !!

L’ Aperitivo per eccellenza a Padova…lo Spritz !! Un vero cult !!

Lo Spritz si presta a diverse interpretazioni : il vino bianco utilizzato per essere fermo o frizzante con l’aggiunta di Aperol o Campari. Raggiunge normalmente i 12/15 gradi , composto in parti uguali di vino bianco/prosecco , acqua gassata/seltz e Aperol, servito con ghiaccio e guarnito da una fettina di arancia o una scorzetta di limone e opzionalmente da un’oliva.

Il nome della bevanda sembra avere origine nel periodo della dominazione austro-ungarica , quando i soldati austriaci, per ridurre la gradazione alcolica dei vini locali a cui non erano abituati, chiedevano di allungare con seltz o con acqua frizzante: il nome deriverebbe quindi dal verbo “spritzen” che significa spruzzare, riferito appunto alla pratica di aggiungere acqua nel vino.

Tutti i giorni  prima di pranzo e a partire dal tardo pomeriggio (happy hour) , molti studenti, gli stessi padovani e i turisti di passaggio, si ritrovano nelle piazze e nelle vie adiacenti per consumare la bevanda tipica…lo Spritz accompagnato da stuzzichini, olive, pizzette e le classiche patatine. L’aperitivo è servito in tutti i bar e in tutti i locali di Padova e provincia, ad eccezione di alcune enoteche che servono esclusivamente vino più tradizionali . Le piazze di Padova: Piazza delle Erbe, Piazza dei Frutti e Piazza dei Signori, Piazza Duomo e il Ghetto (l’ex ghetto ebraico), il Liston del centro sono i luoghi più frequentati , plateatici dei locali adiacenti dove potersi comodamente sedere , degustare l’aperitivo e fare due chiacchiere in buona compagnia.

Leave a Reply

10 Ago

The Aperitif par excellence in Padua … the Spritz !! A true cult !!

The Aperitif par excellence in Padua … the Spritz !! A true cult !!

The Spritz lends itself to different interpretations: the white wine used to be still or sparkling with the addition of Aperol or Campari. It normally reaches 12/15 degrees, composed in equal parts of white wine / prosecco, sparkling water / seltz and Aperol, served with ice and garnished with a slice of orange or lemon peel and optionally from an olive.

The name of the drink seems to have originated in the period of Austro-Hungarian domination, when the Austrian soldiers, to reduce the alcohol content of local wines to which they were not accustomed, asked to lengthen with seltz or sparkling water: the name derives from the verb “spritzen” which means to spray, referring precisely to the practice of adding water to the wine.

Every day before lunch and from late afternoon (happy hour), many students, the same Padovans and tourists passing through, find themselves in the squares and in the adjacent streets to consume the typical drink … Spritz accompanied by appetizers, olives , pizzas and classic chips. The aperitif is served in all the bars and in all the establishments of Padua and the province, with the exception of some wine shops that serve only more traditional wine. The squares of Padua: Piazza delle Erbe, Piazza dei Frutti and Piazza dei Signori, Piazza Duomo and the Ghetto (the former Jewish ghetto), the Liston of the center are the most popular places, plateaus of adjacent rooms where you can comfortably sit, taste the aperitif and have a chat in good company.

 

Leave a Reply