Tel. +39 049 650484 - info@hoteledenpadova.it

Villa dei Vescovi

10 Ago

Villa dei Vescovi

Villa dei Vescovi

Tra il verde di una campagna veneta rimasta intatta, spicca su un poggio dei Colli Euganei Villa dei Vescovi a Luvigliano Terme (a 30 minuti da Padova città), un monumento importante nel panorama delle ville venete, che introduce in queste terre il gusto per la classicità e gli echi rinascimentali romani, anticipando così l’estetica del Palladio.

Il concepimento dell’opera fu affidato nel primo ‘500 al nobiluomo Alvise Cornaro dal Vescovo di Padova, che qui individuò la sede per un circolo intellettuale raccolto attorno al valore del paesaggio e al suo ruolo di stimolo verso riflessioni e pensieri elevati, elementi indispensabili per governare bene. Progettata su questi ideali dall’architetto veronese Falconetto con una concezione rigidamente geometrica, la Villa fu oggetto di successivi interventi di Giulio Romano e si presenta come un raffinato esperimento della cultura umanista in cui architettura, arte e paesaggio giocano fra loro in continui rimandi visivi negli spazi delle logge e delle terrazze per realizzare il benessere dell’uomo.

L’interno della villa, suddiviso al piano nobile nella Sala delle figure all’antica, Sala del Putto, Sala da Pranzo (o di Apollo e Orfeo) e stanze private del vescovo, fu affrescato negli anni 1542-1543 dal pittore fiammingo (attivo a Venezia) Lambert Sustris, con la consulenza del già citato Giulio Romano. Solo una parte delle suggestive decorazioni parietali –  raffiguranti soggetti mitologici, paesaggi agresti ed edifici antichi in rovina – si è salvata dalla pesante manomissione degli spazi interni decisa dal vescovo Giustiniani nel ‘700.

Villa dei Vescovi fu utilizzata negli anni della seconda guerra mondiale come luogo di rifugio per gli sfollati e nel dopoguerra ospitò ritiri spirituali e attività formative. Rimase di proprietà della curia padovana fino al 1962, anno in cui venne ceduta a Vittorio e Giuliana Olcese: a loro si deve un primo restauro degli interni già negli anni Sessanta. Nel 2005 Villa dei Vescovi venne donata al FAI (Fondo Ambiente Italiano) da Maria Teresa Valoti Olcese.

Avvicinandosi alla Villa, una distesa di vigneti lascia il posto alle geometrie verdeggianti del brolo, poi la bellezza del paesaggio reale torna a rispecchiarsi nei panorami idealizzati delle logge . La vocazione originaria di luogo capace di ispirare ed elevare lo spirito sopravvive ancora oggi: l’invito infatti è quello di godere di Villa dei Vescovi prendendosi il tempo per trascorrervi una giornata di ozio creativo o per soggiornare nella sua foresteria, assaporando i benefici della sua rasserenante atmosfera e i prodotti enogastronomici, grazie alla presenza di un’enoteca.

Giorni di Festa in Villa: il 25 aprile a Villa Vescovi di Luvigliano di Torreglia il 25 aprile 2018 Eventi a Padova
„Giochi per i bambini, visite speciali per gli adulti e animazioni per i più piccoli, picnic con menu a misura di bimbo e sorprese prelibate per i grandi saranno al centro dei “Giorni di Festa” nella bella stagione a Villa dei Vescovi, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano .
Mercoledì 25 aprile, martedì Primo Maggio, sabato 2 giugno e a Ferragosto i visitatori potranno vivere momenti di ozio, allegria e serenità circondati dalla bellezza della dimora di inizio Cinquecento sui colli Euganei, costruita per il soggiorno estivo dei vescovi padovani.

In ognuna di queste date i bambini potranno percorrere e scoprire la villa partecipando a visite in costumesul tema dell’antica Roma e del Rinascimento, mentre nel pomeriggio potranno divertirsi con giochi e laboratori all’aria aperta.

  • Il 25 aprile nel pomeriggio è in programma “Erbario Fantastico”, un laboratorio di illustrazione a cura di Bas Bleu Illustration e l’illustratrice Roberta Zago;
  • il Primo Maggio una divertente attività di orienteering nel parco della villa;
  • sabato 2 giugno un workshop di creazione di aquiloni;
  • per Ferragosto un pomeriggio di giochi di una volta.

Nel corso di queste giornate sono in programma delle visite guidate speciali rivolte al pubblico adulto che di volta in volta affronteranno focus tematici particolari, tra cui: la natura e il parco che circonda la dimora, la villa e il Rinascimento, la Romanità nell’architettura e nell’identità di Villa dei Vescovi.

A pranzo la caffetteria della villa propone come di consueto uno sfizioso cestino da pic-nic da gustare nel parco contente proposte locali e di stagione accompagnate dal vino dei Colli Euganei.

Orari e tariffe

Visita Villa e ai giardini storici

Individuali e Gruppi

Da aprile a ottobre

Dal mercoledì a sabato 10.00-18.00

Domenica 10.00-19.00

Biglietti

Adulti: 11 euro + 2 euro visita guidata
Ridotto (bambini 4-14 anni): 4 euro + 4 euro laboratorio e visita animata
Iscritti FAI: gratuito + 2 euro visita guidata + 4 euro laboratorio
Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 25 euro + i relativi contributi per i servizi previsti

Giorni di Festa in Villa: il 25 aprile a Villa Vescovi di Luvigliano di Torreglia il 25 aprile 2018 Eventi a Pova
„FAI – Villa dei Vescovi, Luvigliano di Torreglia
faivescovi@fondoambiente.it
www.fondoambiente.it

049.9930473

Leave a Reply